Comunicati | Allenatori | Italia | Cambi di Guida Tecnica | Serie B

Como, esonerato Festa: c'è Cuoghi

La sconfitta casalinga contro il Cesena (1-3) e una classifica sempre più difficile (ultimo posto con 23 punti) costano la panchina a Gianluca Festa.

Cambio della guardia sulla panchina del Como. Il club lariano fanalino di coda in serie B ha annunciato l’esonero di Gianluca Festa e l’arrivo in panchina di Stefano Cuoghi, classe 1959, che, per un curioso scherzo del destino, inizierà la sua avventura sulla panchina lariana affrontando al Braglia il Modena.Cuoghi è in cerca di riscatto. Ex giocatore di serie A con il Milan e il Parma (con cui ha vinto Coppa Italia e Coppa delle Coppe) nella sua carriera di allenatore Cuoghi ha guidato, fra le altre, Grosseto, Messina, Pisa, Viareggio, Brescello e Salernitana.

Comunicato Ufficiale

Con un breve comunicato il presidente del Calcio Como, Pietro Porro, spiega i motivi dell'esonero di Gianluca Festa e ufficializza il nuovo allenatore: a guidare il Como sarà Stefano Cuoghi. "Carissimi, nella vita ci è capitato, e purtroppo ci capiterà ancora, di avere dei momenti di difficoltà che pensiamo siano insuperabili; è in questi istanti che si scopre se siamo combattivi o meno. Però, se anche scoprissimo di non essere dei combattenti nati, per l'orgoglio, per la nostra dignità e per il rispetto delle persone che ci vogliono bene (e che con noi affrontano le difficoltà) dobbiamo almeno provarci con il cuore in mano. Così io ho sempre fatto nella mia vita e farò sempre. Oggi la società ha fatto una scelta molto difficile, soprattutto sotto il punto di vista umano; abbiamo scelto di esonerare mister Festa, perché non vogliamo lasciare nulla di intentato, non vogliamo che gli avvenimenti sovrastino le nostre capacità, vogliamo lottare fino alla fine. Mi dispiace darvi questa notizia di Domenica, che molti di voi stanno passando in famiglia, ma questo é il calcio. Il nuovo mister sarà Stefano Cuoghi, molta esperienza sul campo sia come giocatore che come allenatore. Tutti insieme dobbiamo unirci per trovare le sinergie, le forze e le soluzioni per rendere giustizia a questo campionato."

 


Fonte: Calcio Como 1907
Data inserimento nel sito: 13.03.2016

 


 

 

Alleniamo.com |  Aggregatore di contenuti per Allenatori di Calcio   - Condizioni di utilizzo - Tutti i diritti sono riservati

Aggregatore di Contenuti per Allenatori di Calcio