Comunicati | Allenatori |  Italia | Cambi di Guida Tecnica | Serie D/Gir. B  

Levico Terme in crisi nera: esonerato mister Melone

Al suo posto, per dare una scossa alla squadra, la società ha chiamato Davide Mezzanotti

 

Sei giornate, sei sconfitte e zero punti in classifica. Numeri che spiegano meglio delle parole la decisione dei vertici del Levico Terme di sostituire Marco Melone sulla panchina della prima squadra che milita in Serie D.

Una decisione sofferta, fanno sapere, anche perché con Melone alla guida il Levico ha raggiunto importanti traguardi, ma necessaria per dare una forte scossa alla squadra.

Poco fa a società ha diramato un breve comunicato con cui annuncia l'arrivo di Davide Mezzanotti come nuovo allenatore.

Comunicato Ufficiale

L’Unione Sportiva Levico Terme, con l’intento e forte volontà di riconfermarsi in questa categoria, comunica che Davide Mezzanotti è il nuovo allenatore della prima squadra.

Nato il 28 febbraio 1971 a Sansepolcro (provincia di Arezzo), Davide vanta un curriculum da giocatore davvero invidiabile con le maglie di Torino (esordio in serie A), Pro Sesto, Brescia, Pescara, Vicenza, Napoli, di nuovo Pescara, Fermana, Vicenza, Livorno, Salernitana, Mantova, Arezzo e infine Sansepolcro, disputando più di quattrocento partite tra i professionisti.

Mezzanotti ha poi intrapreso la sua carriera da allenatore poco dopo aver appeso le scarpette al chiodo, proprio con il Sansepolcro nel 2010/11 (3° classificato), per poi passare nella stagione successiva al Castel Rigone (4° posizione). L’anno dopo ritorna a Sansepolcro, portando la squadra ancora ai play-off.

Viene poi chiamato dall’Arezzo per poi tornare nuovamente sulla panchina della sua squadra del cuore (Sansepolcro, serie D) per altre due stagioni.

Nella serata di domani (martedì 18 ottobre) Mezzanotti svolgerà il primo allenamento con la squadra".

 


Fonte: US Levico Terme
Data inserimento nel sito: 18.10.2016