TWITTER  |  Seguici su FACEBOOK  | Agenda  | Canale YOU TUBE  |  Contatti   | HOME

  Dieta, integrazione e supplementazione nel calciatore
  Autori: Giorgio GALANTI e Paolo MANETTI - Fonte: Assoallenatori
  Data di pubblicazione: 14 agosto 2011  
 

Dieta, integrazione e supplementazione nel calciatore
Una dieta adeguata non si traduce immediatamente in un incremento di potenza, di forza o di resistenza dell’atleta e non trasforma uno sportivo mediocre in un campione, ma viceversa, se inadeguata, può impedire una prestazione ottimale, aumentare il rischio di incorrere in infortuni o addirittura determinare patologie acute gravi. In realtà quali siano le caratteristiche principali di una dieta adeguata per uno sportivo, in particolare il calciatore, occasionale o altamente competitivo, non sono poi così ovvie. La scienza della nutrizione é d’altronde una branca di recente sviluppo, che si adopera per documentare la validità scientifica delle varie teorie alimentari, ma é ancora lontana dal univoche interpretazioni delle linee guida alimentari

 
  L'Autore: Giorgio GALANTI - Ordinario di Medicina Interna Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport 
  Correlazioni

 

      Canale alimentazione e diete
  Altri articoli dell'Autore

Alleniamo.com |  Aggregatore di contenuti per Allenatori di Calcio   - Condizioni di utilizzo - Tutti i diritti sono riservati | Sito ottimizzato per  Mozilla Firefox 3.5 e sup.

Aggregatore di Contenuti per Allenatori di Calcio